A cosa serve il lubrificante intimo?

Il lubrificante intimo è un gel molto simile alla lubrificazione femminile che serve per facilitare i rapporti intimi, la stimolazione delle zone intime, la penetrazione e l’autoerotismo.

Utilizzando il lubrificante si migliorano le sensazioni, si facilitano i rapporti e si proteggono le mucose intime femminili.

Inoltre rende ogni tocco, ogni contatto molto più piacevole ed entusiasmante.

A cosa serve il lubrificante per vagina?

La Vagina è un organo meraviglioso in grado di autogestirsi e di inviarci messaggi molto potenti per guidarci verso il nostro benessere intimo e generale.

La Vagina produce autonomamente la lubrificazione necessaria per mantenere sane le mucose e per permetterci una vita sessuale felice e soddisfacente, non sempre però è in quantità sufficiente.

A volte a causa di stress, menopausa, sbalzi ormonali, calo del desiderio, ciclo mestruale, gravidanza ecc, la lubrificazione cala ed è proprio qui che ci vengono in aiuto i lubrificanti.

Una piccola dose di lubrificante ci permette di avere la Vagina umettata e pronta a ricevere la penetrazione con dildo o con il pene. Metterne un pò sulle dita durante l’autoerotismo e la stimolazione durante i preliminari aumenta le sensazioni di piacere.

Infine il lubrificante ci protegge da eventuali graffì da sfregamento e protegge i nostri giocattoli intimi dall’acidità dei nostri liquidi intimi.

Lubrificanti aromatizzati a base d'acqua. Sicuri, naturali, certificati. Shop di RossoLimone
Lubrificanti a base acqua Shop RossoLimone

A cosa serve il lubrificante per l’uomo?

Il lubrificante è molto molto piacevole anche per l’uomo, sia da solo che in coppia.

Lubrificare le mani prima dell’autoerotismo permette di stimolare Glande e Asta del pene provando così molto più piacere e amplificando le sensazioni del tocco.

Il lubrificante intimo può poi essere usato dall’uomo su tutti i giocattoli sessuali che vuole utilizzare che siano questi masturbatori o anelli.

Cockring regolabile, anello pene e testicoli. Shop di rossolimone

A cosa serve il gel intimo anale?

Quando poi si parla di penetrazione anale il lubrificante diventa indispensabile. Il gel intimo durante la penetrazione anele rilassa la muscolatura e permette una penetrazione piacevole e indolore.

L’ano, a differenza della Vagina, non produce lubrificazione, è quindi sempre indispensabile utilizzare l’apposito lubrificante anale per la penetrazione.

Puoi approfondire l’argomento ti suggerisco di leggere. Sesso Anale – come si fa, perchè non fa male e le posizioni migliori

Che tipo di lubrificante intimo usare?

Ci sono vari tipi di lubrificante intimo, devi scegliere quello che fa per te in base al tipo di rapporto che desideri e quindi all’uso che vuoi farne e in base agli ingredienti che vengono utilizzati per produrlo.

Qui di seguito ti darò le indicazioni che ti permetteranno di conoscere meglio i vari tipi di lubrificante, mi raccomando scegli sempre prodotti affidabili, con materie prime controllate e proposti da aziende di fiducia. Questo è molto importante perchè i lubrificanti che contengono petrolati in commercio sono tanti ed essendo un prodotto che va nelle zone intime è sempre meglio evitarlo e sceglierlo il più naturale e sicuro possibile.

Andiamo quindi ad approfondire le varie tipologie di lubrificanti, quindi:

Qual è la differenza tra lubrificanti intimi?

partiamo da quello più comune

Il  gel lubrificante intimo a base acquosa

Questo è sicuramente il lubrificante più comune perchè più versatile. Lo si può utilizzare sia direttamente sulle zone intime che sui dildo o toys da penetrazione.

RossoLimone ha scelto di produrre i suoi lubrificanti a base acqua direttamente sul territorio utilizzando l’acqua pura delle Dolomiti in questa maniera possiamo offrire un prodotto di altissima qualità, sicuro e molto piacevole da usare.

Il gel intimo di RossoLimone è inoltre sicuro all’ingestione, questo significa che può essere utilizzato durante i preliminari e il sesso orale, rendendo così ancor più gustoso ogni bacio intimo.

Puoi vedere qui tutti i lubrificanti all’acqua

Che cosa è il lubrificante al silicone?

Il lubrificante al silicone è un’altra tipologia di lubrificanti, anche in questo caso è essenziale verificare la qualità degli ingredienti utilizzati.

Il lubrificante al silicone offre una maggior durata di lubrificazione ed essendo morbido e setoso è adatto anche ai massaggi.

La lunga durata dei lubrificanti al silicone li rende perfetti per quelle donne che a causa di sbalzi ormonali o per altri problemi soffrono di una forte secchezza.

Fai attenzione che il lubrificante sia sicuro con l’uso di condom e di sex toys, altrimenti rischi di rovinare i tuoi giocattoli o di bucare il tuo preservativo.

Io personalmente amo molto Due Mondi uno splendido prodotto che oltre ad essere un lubrificante, è un olio da massaggio e sicuro per i baci intimi. Un solo prodotto, tre utilizzi.

Unguento Biologico Repair

L’unguento biologico Repair merita un capitolo a parte, è un unguento studiato e creato direttamente da RossoLimone, completamente naturale e a base di olio d’Iperico.

Repair è nato come lubrificante e poi si è evoluto in un unguento indispensabile per la salute della donna. Gli ingredienti in esso contenuti lo rendono fantastico per rigenerare le mucose vaginali in caso di abrasioni, estrema secchezza, graffi, ipersensibilità ecc.

Per approfondire l’argomento sul benessere intimo femminile ti suggerisco di leggere: Vagina – specchio della salute femminile

Repair, unguento biologico a base di olio d'Iperico

Il lubrificante in Menopausa

Il periodo della menopausa segna per molte donne un momento di scompensi ormonali e fisici che vanno ad influire anche sulla lubrificazione vaginale.

Fatti coraggio…passa! Poi tornerà tutto ancor più bello di prima

Per tante la secchezza in questo periodo rende quasi impossibili i rapporti intimi, creando disagio sia nella donna che nella coppia intera.

Soffrire non è la scelta giusta e non lo è neppure rinunciare. La cosa migliore che tu possa fare per la tua salute intima in questo periodo è utilizzare Repair, del quale abbiamo parlato nel paragrafo precedente. In questa maniera andrai a lavorare profondamente sulle mucose che, grazie all’Iperico, verranno rigenerate e di conseguenza rinforzate.

Dedicato poi alla tonificazione perineale , anche questa molto importante, soprattutto in menopausa.

Per sapere tutto sulla menopausa e i rimedi per viverla al meglio e in salute, ti invito a leggere : Menopausa – Caldane – Desiderio femminile

In questo articolo troverai elencati gli esercizi che potrai fare e i prodotii che potrai usare per migliorare la tua lubrificazione e tutta la tua sessualità durante il periodo della Menopausa.

Come si mette il lubrificante in vagina?

Mettere il lubrificante sia nella Vagina che nell’Ano è davvero molto semplice.

  • lava sempre molto bene le mani, ricorda che le mani sporche sono veicolo di batteri ed infezioni
  • metti sul palmo delle mani una quantità di lubrificante pari ad un cucchiaino da tè
  • lascialo scaldare per qualche istante
  • con le dita massaggialo sulla Vulva, sulla Clitoride o sull’ingresso di Ano e Vagina
  • puoi spalmarne anche una parte appena dentro ano o vagina, basta un centimetro dentro, non serve esagerare
  • inizia poi il rapporto penetrativo, se noti che la lubrificazione è ancora scarsa o che semplicemente ti piacerebbe godere di più dell’effetto scivolamento, puoi mettere un pò di lubrificante anche direttamente sul pene o sul dildo che stai usando per la penetrazione.

Come fare un lubrificante intimo fatto in casa?

Se ti stai approcciando ad un rapporto e ti accorgi di non aver lubrificante in casa, non sono molte le cose che puoi fare.

L’unico prodotto che puoi usare, in piccola quantità e saltuariamente è l’olio di mandorla. Deve però essere naturale, usato in piccola quantità e veramente proprio in caso non si possa fare altrimenti.

Non utilizzare mai olii da massaggio perchè hanno un Ph diverso dalle mucose Vaginali che possono così arrossarsi, seccarsi e quindi infiammarsi a causa di piccole lesioni che si creano in superficie.

Ancor peggio è l’utilizzo di prodotti alimentari, come burro, margarina, olio, panna, cioccolato, vaselina e quant’altro. Questi sono deleteri per la salute della Vagina perchè come nutrono noi, nutrono anche la candida che grazie ad essi prolifera creando grossi danni alla salute della donna.

Ho dedicato un intero capitolo nel libro Sesso o son Desto   all’argomento lubrificanti, leggilo, sono certa lo troverai molto utile, oltre che molto divertente.

Se proprio non hai nulla, dedicati al sesso orale per tanto tanto tanto tempo, in questa maniera, grazie alla tua saliva, ma soprattutto grazie alla stimolazione e al piacere donato, la lubrificazione può essere attivata.

Sesso o son desto, manuale di sessualità RossoLimone
Sesso o son desto, manuale di sessualità RossoLimone

Qual è il miglior lubrificante intimo?

A questo punto avrai capito che la scelta dipende dall’utilizzo che devi farne e dalla motivazione per il quale vuoi usarlo. ricapitolando:

  • Lubrificanti a base acquosa aromatizzati – adatti ad ogni cosa, anche al sesso orale
  • Lubrificanti siliconici – favolosi se usati anche come olio da massaggio ed eccezionali in caso di forte secchezza vaginale che perdura nel tempo
  • Lubrificanti anali – specifici per il sesso anale perchè rilassanti
  • Repair – unguento biologico a base di Olio d’Iperico – lubrificante adatto soprattutto nella menopausa o post parto per rigenerare le mucose.

Quali lubrificanti usare con preservativo?

Se hai rapporti intimi protetti e quindi utilizzi il preservativo è sempre importante leggere BENE l’etichetta del lubrificante prima di applicarlo.

Come scritto in precedenza i lubrificanti a base siliconica creano interazioni con il lattice del preservativo creando attrito o indebolendo il materiale, aumentando così il rischio di rottura.

Per essere sicuro utilizza sempre il lubrificante a base acqua, così non sbagli mai. Poi se lo desideri puoi scegliere anche un lubrificante aromatizzato, così cambi gusto e profumo al preservativo, rendendolo pì gradevole e divertente.

Come aiutare la lubrificazione?

Per aiutare la tua Vagina a lubrificare naturalmente la cosa più importante che puoi fare è METTITTI CALMA. Parola d’ordine Relax. La nostra Vagina risponde soprattutto al nostro sistema emozionale, emotivo e quindi al sistema nervoso. se sei agitata, nervosa, arrabbiata, la vagina faticherà a lubrificare.

Ascolta sempre il tuo corpo e cerca di capire se il problema può essere legato al tuo stato emozionale.

Per quanto riguarda la parte fisica molto può fare un perineo allenato. Allenare il tuo pavimento pelvico significa anche strizzare di più le mucose  e quindi le ghiandole predisposte al rilascio del liquido lubrificante.

Per allenare il tuo perineo è buona norma utilizzare le palline della Geisha per fare esercizi di Kegel.

Approfondisci l’argomento leggendo . Come allenare il Perineo – palline della geisha

Le palline della Geisha ti aiuteranno a rafforzare tutta la tua muscolatura, migliorando la lubrificazione ma non solo. Ti aiuteranno a mantenere sano il tuo perineo, ad evitare incontinenze, prolassi e a migliorare la tua sessualità a 360°

kegel set palline della geisha per la tonificazione del perineo femminile
Kegel set – Palline della geisha tonificazione perineo
Chatta per informazioni